Giustizia riparativa

Nexus. Incontri per docenti su giustizia riparativa

NEXUS Proposta formativa rivolta ai docenti sul tema dell'educazione alla legalità. Il percorso nasce all’interno del laboratorio Nexus e prevede 5 incontri per offrire ai docenti idee e strumenti per: consentire agli studenti di essere consapevoli protagonisti della cultura della legalità, promuovendo occasioni di incontro...

Babele cerca libri viventi

La Biblioteca Vivente è uno strumento di lotta alla discriminazione e funziona come una vera e propria biblioteca con lettori, bibliotecari ed un catalogo di titoli. I libri però sono persone in carne ed ossa che raccontano ai lettori la propria storia di vita, dopo essersi dati un titolo a partire...

Seminario di restituzione progetto M.A.P.P.A. [Minori Accolti Per Promuovere Autonomie]

Mercoledì 29 maggio si terrà il seminario di restituzione del progetto M.A.P.P.A. [Minori Accolti Per Promuovere Autonomie], portato avanti dal luglio 2017 ad oggi, con il sostegno del Fondo Sociale Europeo e di Regione Lombardia. Il seminario ha lo scopo di valorizzare e rafforzare...

Progetto M.A.P.P.A.: accogliere minori in un percorso di riparazione sociale

Lo scorso 3 dicembre si è concluso il ciclo di tre incontri sul territorio (Pavia, Vigevano e Voghera) per promuovere il progetto M.A.P.P.A. - Minori Accolti per Promuovere Autonomie [Locandina Progetto M.A.P.P.A.] in cui l'ente capofila Coop. Soc. Arimo, in collaborazione con USSM (Ufficio...

Giustizia Persona Società. Percorsi di sensibilizzazione sulla cultura della giustizia e della pena

"Giustizia Persona Società" è un percorso attivato dal Laboratorio Nexus di Bergamo per sensibilizzare i giovani delle scuole secondarie di secondo grado sulla cultura della giustizia e della pena, attraverso incontri con chi si occupa di giustizia, l'ingresso in carcere e in tribunale, la...

Legalità come responsabilità condivisa. Nexus: un laboratorio dialogico al servizio della comunità

C’è un modo di “fare giustizia” che contrasta efficacemente la criminalità comune come quella organizzata perché non combatte la criminalità, le fa concorrenza e non le insidia il territorio, piuttosto lo semina [don Antonio Loffredo, ex cappellano del carcere di Poggioreale e da qualche anno...