Ciessevi Milano non promuovere direttamente progetti di Servizio Civile, ma fornisce uno spazio di visibilità e promozione a tutti quegli enti del Terzo Settore che nell’area della Città Metropolitana di Milano cercano un ulteriore canale di comunicazione e promozione dei loro progetti.

Cos’è Servizio Civile Nazionale?

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria.

Il Servizio Civile Nazionale è una importante occasione di crescita personale per i giovani, è un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, uno strumento prezioso per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

A quale età è possibile partecipare?

I giovani dai 18 ai 28 anni compiuti possono far richiesta per il Servizio Civile Nazionale

Rimborso spese

I giovani che svolgono il Servizio Civile Nazionale in Italia percepiscono un rimborso spese € 14,46 giornalieri, per un totale di € 433,80 lordi mensili.

Ambiti di intervento

Possono prestare il Servizio Civile Nazionale in queste aree intervento:

  • assistenza
  • protezione civile
  • ambiente
  • patrimonio artistico e culturale
  • educazione e promozione culturale
  • servizio civile all’estero

Come accedere al servizio

I giovani interessati al Servizio civile volontario possono partecipare ai bandi di selezione presentando la domanda di partecipazione entro la data di scadenza prevista dal bando pubblicato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC).

La domanda di partecipazione, in carta semplice e indirizzata all’Ente che ha proposto il progetto, è redatta utilizzando il modello allegato al bando, deve contenere l’indicazione del progetto prescelto ed essere corredata, ove possibile, di titoli di studio, titoli professionali, documenti attestanti esperienze lavorative svolte.

E’ ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

L’ente sceglie, tra i profili delle candidature presentate, quelli più adeguati alle attività operative previste dal progetto.

I candidati selezionati vengono inclusi in una graduatoria provvisoria che diventa definitiva dopo la verifica dei requisiti previsti dal bando.

QUANDO

Secondo il bando pubblicato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC).

Left Menu Icon