La rendicontazione delle attività di CSV Milano avviene attraverso due strumenti: il Bilancio Economico Consultivo e il Bilancio Sociale.
Il Bilancio Economico Consuntivo è presentato, per l’approvazione, dal Consiglio Direttivo all’Assemblea dei Soci entro i primi quattro mesi dell’anno. Lo schema di bilancio adottato da CSV Milano è il “Modello unificato di bilancio dei CSV” approvato da CSVnet e della Consulta nazionale dei Comitati di gestione, derivato a sua volta da quello pubblicato nel 2009 dalla Agenzia per le Onlus. Lo schema di bilancio prevede, oltre al consueto raffronto con il consuntivo dell’anno precedente, anche, per il rendiconto gestionale, il confronto con i preventivi dell’anno in corso e dell’anno seguente.
Dal 2007 ad oggi l’Assemblea dei Soci ha approvato, contestualmente al Bilancio economico, il Bilancio Sociale, lo strumento di accountability e trasparenza che CSV Milano realizza con continuità dal 2003.
Il documento di rendicontazione sociale, nel rispetto delle indicazioni fornite dalla bibliografia di riferimento, ha struttura articolata in quattro diverse sezioni: identità, dimensione sociale, dimensione economica e valutazione.

CHI SIAMO

I Centri di Servizio per il Volontariato sono attivi dal 1997 per sostenere e qualificare le organizzazioni di volontariato e promuovere la cultura della solidarietà. Luoghi dove associazioni e cittadini possono fare domande, trovare risposte ai propri bisogni, sviluppare competenze e saperi, mettersi in connessione con altri e con il territorio attraverso servizi e professionalità volti a supportare lo sviluppo del bene comune.

Vision
CSV Milano vede nel volontariato la piena espressione dei doveri di solidarietà sociale1 previsti dall’articolo 2 della Costituzione. Crede nel suo valore, come propulsore di cittadinanza attiva e consapevole, luogo di partecipazione, di costruzione collettiva, di esercizio e tutela dei diritti civili e sociali. CSV Milano agisce per un volontariato inclusivo, in dialogo con le Istituzioni e le Imprese, capace di stare al passo con i cambiamenti sociali per contribuire a rispondere ai bisogni delle comunità e dei territori.

1 La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale

Mission
CSV Milano opera come agente di sviluppo del volontariato e della cittadinanza attiva nella città metropolitana di Milano.
CSV Milano, anche grazie alla rete di CSVnet CSVnet Lombardia alle quali appartiene, promuove, sostiene e qualifica il volontariato in tutte le sue forme, tramite servizi e azioni che favoriscono il protagonismo dei cittadini e degli enti del Terzo settore nel perseguimento dell’interesse generale della comunità.
CSV Milano supporta il volontariato, in particolare quello presente negli enti di terzo settore: nell’intraprendere e far conoscere le proprie iniziative, nel dotarsi di competenze organizzative e gestionali, nel coinvolgere nuovi soggetti e reperire risorse, nell’intervenire sulle cause dei fenomeni sociali e nel darsi forme autonome di rappresentanza.

Finanziamenti

CSV Milano è finanziato per legge attraverso il FUN (Fondo Unico Nazione) alimentato dalle fondazioni di origine bancaria (FOB) e, dal 2017, in parte anche dal Governo attraverso un credito di imposta riconosciuto alle fondazioni stesse quando le risorse delle FOB non fossero sufficienti.

I CSV sono sottoposti alle funzioni di indirizzo e di controllo da parte dell’Organismo Nazionale di Controllo (ONC), anche tramite i propri uffici territoriali, gli Organismi Territoriali di Controllo (OTC). Gli OTC, in particolare, verificano la legittimità e la correttezza dell’attività dei CSV in relazione all’uso delle risorse del FUN, nonché la loro generale adeguatezza organizzativa, amministrativa e contabile, tenendo conto delle disposizioni del CTS e degli indirizzi generali strategici fissati dall’ONC.

CSV Milano, coerentemente con quanto previsto dagli articoli 3 e 19 del proprio statuto in merito alle fonti di finanziamento, trae le risorse necessarie allo svolgimento della propria attività anche da altre fonti:

  • stipulando convenzioni con Enti pubblici
  • sottoscrivendo accordi con soggetti privati
  • offrendo alcuni servizi con un contributo a parziale copertura dei costi
  • cedendo alcuni servizi a terzi, a fronte del pagamento di un corrispettivo

Le risorse economiche così raccolte sono destinate per la quasi totalità a finanziare le attività tipiche a servizio del volontariato.

Come diventare soci

Secondo quanto previsto dal nuovo Statuto, approvato il 25 novembre 2020, possono far parte dell’Associazione le organizzazioni di volontariato e gli altri enti del Terzo Settore, ai sensi del D.lgs. 117/2017, esclusi quelli costituiti in una delle forme del Libro V del codice civile, che ne facciano richiesta, con sede nel territorio di CSV Milano e che si riconoscono nei principi, nei valori e nelle norme statutarie dell’Associazione.

Nel caso di richiesta di adesione di reti associative o di associazioni di secondo livello o comunque delle filiere che hanno sede nel territorio di CSV Milano, è accettata l’adesione del soggetto apicale in rappresentanza della filiera.

Non si considera di secondo livello la partecipazione a coordinamenti, federazioni o associazioni di categoria.

Per l’assunzione della qualifica di associato è necessario presentare apposita domanda scritta al Consiglio Direttivo utilizzando il fac-simile (in fase di approvazione).

Al 30 novembre 2020 CSV Milano conta 31 soci, dei quali 9 di primo livello e gli altri di livello superiore. Possiamo dunque affermare che nel 71% dei casi gli associati di Ciessevi Milano sono costituiti da associazioni i cui membri sono a loro volta delle organizzazioni.

La compagine sociale di CSV Milano risulta così composta:

  • 18 associazioni operano in ambito provinciale;
  • 12 associazioni operano in ambito regionale;
  • 1 associazione ha carattere nazionale.

Fac-simile per la richiesta di adesione all’associazione Ciessevi Milano

CSV Milano ha la seguente struttura di governo:

  • Assemblea degli Associati: è l’organo sovrano di CSV Milano ed è composta dai legali rappresentanti degli enti associati o dai loro delegati. È convocata dal Presidente e di norma è presieduta da un presidente dell’assemblea nominato di volta in volta. L’Assemblea è convocata almeno una volta l’anno e ogni qual volta lo ritenga necessario il Consiglio Direttivo (CD) o lo richieda almeno un decimo degli associati. La convocazione deve avvenire con almeno otto giorni di preavviso.
  • Consiglio Direttivo: ha i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione ed è composto da un minimo di 7 a un massimo di 13 membri. Il Direttore del Centro partecipa alle riunioni del Consiglio e pone in essere tutti gli atti esecutivi necessari all’attuazione delle delibere. Il CD attualmente in carica è stato nominato dall’Assemblea degli associati, con delibera n. A06/17, nella seduta del 3 maggio 2017. Ha ricevuto mandato per il quadriennio 2017-2021 ed è costituito da 13 componenti. Presidente: è il legale rappresentante di CSV Milano. Convoca le riunioni dell’Assemblea e del Consiglio Direttivo, che presiede. Può adottare provvedimenti d’urgenza di competenza del Consiglio direttivo. Dal 11 settembre 2014 è Presidente Ivan Nissoli.
  • Organo di Controllo: è costituito da tre membri – di cui uno nominato dall’Organismo Territoriale di Controllo, con funzioni di Presidente, e due dall’Assemblea – che devono essere iscritti al Registro dei Revisori dei Conti. Ha compiti di vigilanza sull’osservanza della legge e dello statuto e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione, nonché sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile e sul suo concreto funzionamento, esercita inoltre compiti di monitoraggio dell’osservanza delle finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. La carica è incompatibile con qualsiasi altra carica nell’Ente. L’Organo in carica è stato nominato il 25 giugno 2020 e dura 3 anni. Ogni anno si riunisce quattro volte per le verifiche trimestrali e una volta per l’esame del Bilancio consuntivo.
  • Collegio dei Garanti: l’Organo non è più previsto nel nuovo Statuto. I tre membri nominati dall’Assemblea il 3 maggio 2017 rimangono in carica fino al termine del mandato 2017-2021.
Tutte le cariche degli organi sociali sono a titolo gratuito ad esclusione dei membri dell’Organo di controllo, che possono ricevere un compenso determinato dal Consiglio Direttivo.

Assemblea degli associati

Us Acli Milano

Governance

Consiglio direttivo

  • Ivan Nissoli (presidente)
  • Adolfo Viansson  (Vicepresidente)
  • Franca Andreoni
  • Natale Casati
  • Marco Delvecchio
  • Giuseppe Failla
  • Emanuele Finaldi
  • Silvia Fossi
  • Claudio Minervino
  • Paola Rambaldi
  • Patrizia Venturi

Organo di Controllo

  • Alberto Regazzini – membro nominato dall’Organismo Territoriale di Controllo (Presidente)
  • Fabrizio Angelelli
  • Roberta Gottard

Collegio dei Garanti

  • Roberto Forti
  • Guido de Vecchi
  • Massimiliano Mauri

Fare Non Profit Consulenze: dalle 9.00 alle 13.30, tel. 02. 45475857 – email: farenonprofit.milano@csvlombardia.it

Fare Non Profit Convezioni: dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, tel. 02.  45475873 – email: convenzioni.milano@csvlombardia.it

Fare Non Profit Progettazione europea – dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, tel. 02. 45475865 – email: europa.milano@csvlombardia.it

Fare Non Profit Uso spazi – dalle 9 alle 13, tel. 02. 45475873 – email: farenonprofit.milano@csvlombardia.it

SERVIZI DI PROMOZIONE DEL VOLONTARIATO
promozione.milano@csvlombardia.it

  • Volontari per un giorno e Milano 2035: Alessio Giordano – 329. 5729461
  • Volontari Fa la cosa giusta e Volontari Energia per Milano: Mara Deluca – 349. 2758574
  • Orientamento al volontariato: Giuseppe Saponara – 340. 6706843
  • Volontariato aziendale, Lavori di Pubblica Utilità e Messa alla Prova, Orientamento al Volontariato: Roberto Saja – 340- 3997875

SERVIZIO DI FORMAZIONE UNIVOL
univol.milano@csvlombardia.it

  • Università del Volontariato: Patrizia Bisol – 340. 1761600

Accompagnamento alle reti, Interlocuzioni nei territori: territorio.milano@csvlombardia.it

Proposte culturali, Artedellintegrazione, Milano 2035, Volontariato&Ambiente: cultura.milano@csvlombardia.it 

Vdossier: vdossier.milano@csvlombardia.it

Ricerca e sviluppo: ricerca.milano@csvlombardia.it

Gestione amministrativa: dalle 9 alle 13, tel. 02. 45475853 – email: amministrazione.milano@csvlombardia.it

Gestione risorse umane: dalle 9 alle 14, tel. 02. 45475860 – email: personale.milano@csvlombardia.it

Segreteria istituzionale: dalle 9 alle 14, tel. 02. 45475863 – email: segreteria.milano@csvlombardia.it

Segreteria presidente e direttore: dalle 9 alle 14, tel. 02. 45475864 – email: presidente.milano@csvlombardia.it

Comunicazione istituzionale: dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, tel. 348.7731247 – 337.1354326 – email: comunicazione.milano@csvlombardia.it

Ufficio stampa: dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, email: ufficiostampa.milano@csvlombardia.it

Banca dati: bancadati.milano@csvlombardia.it

Indirizzo Sede

CSV Milano ha sede in piazza Castello 3 a Milano. Gli uffici si trovano entrando nel portone seconda porta a vetri a sinistra, primo e secondo piano.

Dal 14 settembre sarà possibile usufruire dei servizi di CSV Milano, oltre che da remoto, anche in presenza, presso la sede di Piazza Castello 3. L’accesso sarà tuttavia possibile solo ed esclusivamente su appuntamento.
Modalità di accesso e ulteriori indicazioni sono disponibili a questo link.
Grazie

Orari di apertura al pubblico
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Contatti

tel. 02. 45475850 – fax 02. 45475458 – email: info.milano@csvlombardia.it

Come raggiungerci
Mezzi pubblici:

  • MM1 Cairoli, Cadorna; MM2 Cadorna
  • Tram 1 Greco – P.zza Castello; Tram 4 Niguarda (Parco Nord) – Cairoli M1
  • Bus 50 Lorenteggio – Cairoli M1; Bus 57 Q.to Oggiaro – Cairoli; Bus 61 L.go Murani – L.go Brasilia
  • Ferrovie Trenord – stazione Cadorna

CSV Milano è socio di CSVnet Lombardia e di CSVnet (rispettivamente il coordinamento regionale e nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato) e ha una serie di rapporti di collaborazione con altri soggetti operanti sul territorio della Città Metropolitana di Milano. Molti sono gli enti pubblici e privati con cui ha lavorato fianco a fianco per sostenere ed accompagnare progetti di rilevanza istituzionale:

  • Agenzia Nazionale Giovani
  • Antenna Europe Direct
  • Assicurazione Cattolica
  • Agenzie di Tutela della Salute (ATS) e Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST) di Regione Lombardia
  • Centro Europeo per il Volontariato
  • Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato in Lombardia
  • Città Metropolitana di Milano
  • Comune di Milano
  • Comune di Rho
  • Fondazione Politecnico
  • Scuole primarie e secondarie
  • Tribunale di Milano
  • Ufficio di informazione del Parlamento europeo a Milano
  • Ufficio Scolastico Territoriale (UST)
  • Università Milano Bicocca
  • Università Bocconi
  • Università Cattolica
  • Università degli studi di Milano - Facoltà di Scienze Politiche
  • Università IULM.

Left Menu Icon